Papa di due bellissime bambine, marito, giocatore (videogiochi e giochi da tavolo), senior business analyst @ EPAM system, twitcher (ahahah).

Il potere della passione

178865612_faeecb4c56_b.jpg

Ormai sapete che sono, potenzialmente, un avido ascoltatore di Podcast. Potenzialmente perché il tempo per ascoltare è limitato e quindi mi devo concentrare su un paio di podcast alla volta. Ultimamente sto ascoltando i ragazzi del Dunwich Buyers Club (giochi da tavolo) e Three Moves Ahead (Giochi di strategia).

Ascoltando questi podcast ho notato che alla fine di ogni puntata mi sale e cresce una voglia incredibile di giocare giochi da tavolo, nel caso del DBC, e di mettermi al PC a giocare a giochi di strategia, nel caso di TMA.

Perché accade? Sicuramente in me c’è un naturale interesse per gli argomenti trattati, ma credo che sia sopratutto la grandissima passione che questi ragazzi hanno per l’argomento di cui parlano, si sente, traspare l’entusiasmo quando raccontano un gioco, lo giudicano (in maniera positiva e negativa). Questa passione è trascinante, coinvolgente ed è quella che alimenta la voglia di mettersi al tavolo o al PC a giocare uno dei qualsiasi giochi raccontati nei loro podcast.

Se volete approfondire l’argomento c’è un libro che racconta proprio il potere della passione, come alimentarlo e cosa può fare per noi (ce ne sono naturalmente altri, io conosco questo : ) )

Grinta: il potere della passione di Angela Duckworth

https://www.goodreads.com/book/show/36402091-grinta-il-potere-della-passione-e-della-perseveranza

L'open-space e Noisli

La mia esperienza su Twitch