Grim Dawn (PC)

Oggi parliamo di Grim Dawn, ennesima creatura di Kickstarter dove ha raccolto circa 530.000 dollari. Action-RPG che ha sfruttato il momento di stasi di questo tipo di giochi per mangiare terreno ai concorrenti. Peccato che la sua uscita sia prevista per il prossimo anno preceduto quindi da nuovi a-rpg che daranno del filo da torcere a Crate Entertainement. http://youtu.be/9V9yCuDgcIQ

Per questo motivo gli sviluppatori hanno deciso di uscire allo scoperto con un assaggio early-access su Steam.

Non trovo facilissimo parlare gli action-rpg, vuoi per il fatto che debbano sempre essere confrontati con Diablo, vuoi perché per la maggior parte delle volte non esiste una storia, un "lore", ma si tratta di entrare in gioco, smanacciare sul tasto sinistro del mouse come se non ci fosse un domani per uccidere più nemici possibili e raccogliere i migliori drop che il gioco può proporre. In questo caso Grim Dawn svolge ottimamente il suo lavoro, è molto fisico e brutale, e anche gli ambienti ben realizzati e dettagliati supportano queste sensazioni. Ecco diciamo che forse non dovremmo troppo soffermarci sulla caratterizzazione dei nemici non così entusiasmante; gli zombie sono zombie, i ragni giganti dei ragni giganti, le mosche assassine sono delle mosche assassine, creature prese direttamente dall'enciclopedia del gioco Fantasy.

Grim Dawn 2014-4-13-16-58-44-89

Il suddetto combattimento e l'albero delle skill sono veramente ben sviluppate e sono le due feature che innescano il classico "ancora mezz'oretta e poi stacco". L'albero delle skill in particolare è molto ben sviluppato, non ci lega a scelte quasi obbligate ma non ci propone neanche una pletoria di skill per le quali serva un'ora di studio per ogni skill point da assegnare.

Grim Dawn 2014-4-13-16-58-58-371

Un'altra particolarità di Grim Dawn è la libertà data al giocatore nel visitare ed esplorare il mondo, già di per se gigantesco nonostante sia ancora una versione early access, lasciandoci prendere strade rischiose con creature di livello ben più alto del nostro.

Mi sono divertito molto con Grim Dawn, l'ho trovato molto più simile al primo Diablo che alla sua terza incarnazione (troppo "fighetta" per i miei gusti). Sono curioso di vedere come saranno sviluppati gli ultimi capitoli del gioco viste le ottime premesse di questo primo capitolo che, come già detto prima, è talmente vasto che vi terrà impegnati per lungo tempo in attesa del prodotto finale completo.