ArmA III Beta provato.

La serie ArmA è sicuramente famosa per due motivi: il dettaglio, la cura e il realismo della simulazione il primo, la modification DayZ il secondo. ArmA III è l'ultimo capitolo della serie ed è da poco entrato in beta. Chi ha acquistato la versione alpha si troverà l'upgrade automatico da Steam, gli altri possono acquistarlo seguendo questo link.

I ragazzi di Bohemia Interactive sono gli stessi che dodici anni fa hanno lanciato il brand super simulativo Operation Flashpoint (brand adesso in mano agli inglesi Codemasters). ArmA è un po' la naturale continuazione di OF e questa terza versione migliora ancor di più l'aspetto grafico e fortunatamente anche quello delle animazioni (che nei precedenti capitoli non erano entusiasmanti).

Arma3_screenshot_1207_01

La sostanza del gioco è rimasta la stessa, possiamo muoverci in un ambiente grandissimo (quasi 300 mila chilometri quadrati) con il nostro fido soldato, cercando di evitare di finire uccisi dopo 10 minuti (cosa che a me accade praticamente sempre). Le missioni della versione beta ci permetteranno di prendere confidenza con tutte le novità di questa terza incarnazione all'interno dei circa 20Km quadrati dell'isola di Stratis con 20 armi, 18 veicoli e tre fazioni di gioco. Le missioni sono in tutto 8 ma ci saranno anche quattro scenari multiplayer e quattro "sfide".

Il primo scenario che ho provato mi ha protagonista nel prestare aiuto ad un manipolo di compagni rimasti intrappolati in un villaggio sotto tiro dei nemici, nel secondo invece ho indossato le pinne per immergermi nel limpido mare greco alla ricerca di 3 bombe sottomarine da disinnescare per poi infiltrarmi all'interno di una base costiera (e qui son stati cazzis).

arma3_screenshot_gc_2012_01_jpg_1400x0_q85

Una delle novità che ho maggiormente apprezzato è il potersi sporgere dalla propria copertura in maniera graduale e non "fuori/dentro" come succedeva nel precedente capitolo (e in generale in tutti i giochi di questo tipo). Questo permette di sfruttare al meglio ogni tipo di copertura, ottima cosa visto il dettaglio della simulazione e la facilità con la quale possiamo venire colpiti.

Ho apprezzato molto l'alto livello "simulativo" del gioco, sopratutto avendo rigiocato la prima missione almeno 15 volte; il movimento dei commilitoni e del nemico ha sempre seguito strade diverse, anche in base ai miei movimenti (nonostante non fossi il caposquadra).

arma3_screenshot_gc_2012_06_23081

In sostanza si tratta comunque di un ottimo terzo capitolo, consigliatissimo agli appassionati del genere "simulazione militare spinta" e da chi ha amato e apprezzato il precedente capitolo. La scena modder potrebbe portare questo ArmA III a livelli moooolto alti. ArmA III Beta è attualmente in vendita su Steam a 34,99€. Per chi si fosse perso il capitolo precedente può approfittare degli sconti estivi per provarlo a 3,39€.