Tomb Raider: alcune particolari statistiche

Uno dei simpatici sviluppatori di Tomb Raider ha pubblicato un post sul blog di Square-Enix con un po' di statistiche particolari dalle quali riusciamo a capire come i giocatori di tutto il mondo approcciano la nuova fatica di Crystal Dynamics. Normalmente, dice Ben Bateman, questo tipo di dati vengono analizzati per scoprire eventuali bug e problemi del gioco, lui però si è divertito a estrapolare alcune interessanti statistiche.

Ad esempio sono stati uccisi quasi 5.300.000 cervi (sempre nel gioco eh!) e poco più di 1.400.000 granchi. Credo che la maggior parte dei giocatori lo abbia fatto meramente per guadagnare XP anche se parte del gioco è anche non far morire Lara di fame :)

Tomb Raider

Lara è anche sfuggita alla morte quasi 14 milioni di volte evitando gli attacchi dei nemici (umani e non) 11 milioni di volte.

Tomb Raider

E Lara nel ruolo di cacciatrice come si è comportata? Ha ucciso 150 milioni di nemici con le frecce mentre con le frecce incendiarie ne ha uccisi 20 milioni (tipologia di frecce che però non può utilizzare nella prima parte dell'avventura). Ah, è riuscita a recuperare ben 350 milioni di frecce dai corpi sei suoi nemici.

Tomb Raider

E per finire, per non dimenticare chi è Lara Croft, il numero di tombe visitate: 3.570.000.

Buona vita, Lara Croft!