Project Shield: l'ingresso nel mondo delle console da parte di Nvidia

project shieldNvidia presenta, a sorpresa, una nuova console portatile durante il CES 2013. A livello hardware sembra una bomba: display touch da 5", sistema operativo Android (ma dai?) e sopratutto la potentissima Tegra 4.

Il nome in codice è Project Shield e dovrebbe uscire sul mercato USA nel terzo trimestre di quest'anno. Sarà naturalmente dotata di uscita HDMI per collegarsi alla TV e sfrutterà la nuovissima tecnologia 4k per sfruttare anche gli ultimi TV ad altissima definizione.

Potremmo naturalmente giocare a tutti i giochi presenti su Google Play mentre per sfruttare la fantastica risoluzione del nostro TV di casa e godere della grafica mozzafiato dei giochi presenti su Steam avremmo bisogno di un PC collegato in WiFi alla console e che monti almeno una scheda GeForce GTX 650.

Il form factor della console è quello di un "futuristico" gamepad con due stick analogici, 4 bottoni azione, grilletti e  d-pad. Personalmente lo trovo discretamente brutto.

Parafrasando una nota pubblicità, la potenza è nulla senza il controller; con questo voglio dire che non bastano 700 cavalli sotto al cofano per fare di una macchina un campione di vendite, vedi ad esempio il limitato successo di Playstation Vita nonostante sia una console, lato hardware, fenomenale.

http://www.youtube.com/watch?v=HG29ZXZuo8c