Lord of the Rings Online: Riders of Rohan

ror_monster_landscape_02

Ma quanti MMORPG ci sono? Tanti, forse troppi. Molti nascono e muoiono senza che  nessuno se ne accorga. Altri nascono con folle di giocatori inutilmente speranzosi di essere portati via dalle terre di WoW (Tabula Rasa?).

C'è anche un buon numero di MMORPG che vive tranquillo senza la pretesa di fare numeri incredibili ma supportati da una base di giocatori affezionata e importante, l'esempio più famoso è EVE Online, MMORPG ad ambientazione fantascientifica sviluppato dagli islandesi CCP.

Un altro esempio è Lord of the Rings Online (per gli amici LotRO) che, come i più sgamati avranno capito, è ambientato nella Terra di Mezzo tolkeniana. E' stato sviluppato da Turbine ed è uscito ben cinque anni fa, prevedendo inizialmente un abbonamento mensile che poi si è tramutato in Free-to-Play (precisamente il 10 settembre 2010).

Dal 2007 sono uscite sul mercato tre espansioni: Mines of Moria, Siege of Mirkwood e Rise of Isengard. Il 10 ottobre sarà la volta della quarta espansione: Riders of Rohan.

Questa nuova espansione porterà i giocatori a cavalcare nelle pianure di Rohan, un nuovo level cap e un nuovo combat system per quanto riguarda i combattimenti da cavalcature (ma dai?!).

Vi lascio un po' di screenshot e il link alla pagina ufficiale.

[gallery link="file" orderby="rand"]