Awanagana Ubuntu, Linux e l'editing video

Ohhh ho ritrovato un DVD che mi ha fatto un amico qualche mese fa con il video di un'ottima performance del mio gruppetto musicale di ben dieci anni fa!
Quasi quasi lo metto su youtube così lo faccio vedere agli amici in maniera semplice e veloce. Mhh meglio se scelgo i pezzi migliori dove il batterista 'cerca' di suonare in maniera decente, il bassista non 'svisa' troppo su s cale improbabile e io non sparo note a casaccio.
Bene, decido di fare il lavoretto su Ubuntu (almeno la utilizzo visto che a lavoro ho winzozz). Carico l'OS e mi metto a cercare un modo di rippare il DVD su Hard Disk per averlo in formato AVI.
Apro google, synaptic, gnome-files e mi metto a cercare un bel dvd rip; trovo un ottimo programma chiamato dvd::rip (ma dai? :) ). Lo installo velocemente e metto subito in cottura il DVD, il software fa il suo dovere, ha un sacco di opzioni che piacciono tanto agli smanettoni (meno a me che non mi intendo di ripping video) e che salto a piè pari. Rimango con un bel video .AVI, adesso devo trovare un modo per tagliare e ridurre di dimensioni alcuni pezzi, magari aggiungendo dei titoli/crediti.
Anche questa volta cerco con google/synaptic/gnome-files e scopro che la situazione editing video in linux è desolante.
Cinelerra dovrebbe essere il miglior programma di editing video per Linux ma ha un'interfaccia che fa ribrezzo.
Kino mi ha importato il video (mettendoci un mese e mezzo) e una volta completata l'operazione l'audio era sballato.
PiTiVi se continua così diventerà un ottimo software (come testimonia Felipe), per ora è inutilizzabile.

In questo post alcuni programmi per editing video sotto linux, se volete provarli poi fatemi sapere quale posso utilizzare per editare il mio video, l'AVI è li nell'Hard Disk che aspetta ;).