Microsoft Silverlight

Stavolta il bersaglio degli attacchi di Microsoft è Adobe. Silverlight cercherà di scalzare dal mercato il famosissimo Flash Player.
Le caratteristiche sono molto simili a quelle del prodotto di casa Adobe. Applicazioni interattive con uso di video, animazioni, musica, un plug-in da installare sul browser molto leggero (meno di 2Mb), uso della grafica vettoriale e naturalmente l'integrazione con i software Microsoft, .NET e Expression Studio in testa.
Dal 30 Aprile il sito ufficiale di Silverlight verrà rinnovato proprio utilizzando lo stesso programma a mò di demo.
Sentivamo il bisogno di un'applicazione Flash-like? Per quanto mi riguarda NO!