Grazie AEM

Aem S.p.A.

Con questa bloggata volevo soltanto ringraziare i grandissimi STRONZI dell'AEM.

Come sapete ho lasciato la mia vecchia casina-monolocale in affitto per una più grande (non ancora pronta, ma questo è un altro problema). Per chiudere il contratto di elettricità con l'AEM viene chiesta la 'piombatura' del contatore in modo che non venga più usato. Fino a che non avviene sta famosa piombatura il contratto non puo essere chiuso.

Naturalmente per effettuare questa azione l'intestatario del contratto deve chiamare AEM e prendere appuntamento con i tecnici. qua iniziano i problemi, l'appuntamento non è ad orario stabilito ma prevede una 'forchetta' di 2 ore (DUE ORE!!!)...quindi serve un permesso a lavoro...vabè...la mia ragazza (santa donna) arriva alle 12:50 in loco e attende (non senza preoccupazioni visto che la porta della cantina contenente i contatori era chiusa)....attende....attende....attende...alle 14:45 chiamo l'AEM chiedendo dove cazzo fossero finiti i fantomatici tecnici e questo mi dice, senza neanche lasciarmi finire di parlare, che l'appuntamento termina alle 15:30 (grossa cazzata!).
Richiamo la mia ragazza dandole la notizia e le suggerisco di provare a richiamare. Le viene detto, da un altro operatore, che l'appuntamento termina alle 16:00 (cosa???!!!), al che la mia ragazza s'inalbera (per non dire s'incazza proprio) e la centralinista le risponde con un "ahhh" come per dire "che palle!" e chiude la comunicazione.

Adesso ho inviato una mail acida all'AEM e per conoscenza alla lega consumatori, spero tanto in una risposta (speranza vana).

Complimenti al 'nord ricco, operoso e moderno', veramente complimenti!!

Lorenzo 'incazzato'

Blogged with Flock