Fine serata...

luna-02082002.jpgE anche questa giornata è andata. Il viaggio nella metro del Cairo (45 gradi all'ombra) mi distrugge...fortuna che a lavoro c'è l'aria "confezionata". Al ritorno però ho avuto la fortuna di trovare una delle 2/3 metro con l'aria condizionata presenti a Milano sulla linea rossa, ululati di gioia dalla banchina, ho visto addirittura un distinto signore in completo nero emulare il grido di Tardelli dell'82.
Mi sono incontrato con la mia di me fidanSata fuori da un negozio per l'acquisto di un regalo di compleanno e poi mi sono fiondato a casa (oddio casa....monoloculo) ad accendere il pinguino e le pale (si si quelle da saloon) per cercare di avere almeno un po d'aria respirabile.

Cenetta veloce (sto traslocando e non c'ho granchè in casa) e partitella a computer, fortunatamente vinta.
Adesso mi gusto su rai uno il buon Marco Mazzocchi, letturina del libro e via verso i lidi meravigliosi del sonno ristoratore.
Finisco qua di scrive perchè m'è venuta na sete beduina e poi mi sono rotto i 'oglioni.

Bonaa!